Home
 
    
Il progetto
Contesto
Finalità
Giornalino
News
Prima pagina
Officina dello scrittore
Racconti
Gemellaggio con Oviedo
Presentazione
Attività opzionali
Cineforum
CLIL inglese
Corsi sportivi
Laboratorio artistica
Laboratorio cucina
Laboratorio musica
Laboratorio scienze
Linguaggio del corpo
Manualità
Metodo di studio
Robotica
Scrittura creativa
La Valle dei Laghi
Calavino
Lasino
Vezzano
Attività formative
Somalia
In classe
Uscite
Attività alunni
Concorso fotografico
Modellazione 3D
Progetto google
Robotica
Siti
Arte
Didattica
Generali
Grafica
Informatica
Letteratura
Tecnologia
Passatempi
Risolvi l'enigma
Racconti
Letture
Giovani scrittori
Laboratorio di Robotica


 

 

Cos’è la ROBOTICA

 

La robotica è una scienza che studia i comportamenti degli esseri intelligenti e cerca di sviluppare delle metodologie che permettano ad una macchina (robot), dotata di opportuni dispositivi adatti a percepire l'ambiente circostante ed interagire con esso (sensori e attuatori), di eseguire dei compiti specifici.

È una disciplina relativamente nuova, che affonda le sue radici nell'antico desiderio dell'uomo di costruire strumenti che possano liberarlo da compiti troppo faticosi, noiosi o pericolosi.

 

 

FINALITA'

 

La Robotica non è importante soltanto per imparare a costruire od usare i robot ma anche per imparare un metodo di ragionamento e sperimentazione:

  • raccoglie tutte le competenze necessarie alla costruzione di macchine (meccanica, elettrotecnica, elettronica), di computer, di programmi, di sistemi di comunicazione, di reti.
  • promuove le attitudini creative negli studenti, nonché la loro capacità di comunicazione, cooperazione e lavoro di gruppo.
  • favorisce negli studenti un atteggiamento di interesse e di apertura anche verso le tradizionali discipline di base (es. matematica, fisica, disegno tecnico, etc.)

 

CONTENUTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ATTIVITÀ

ROBOTICA

INSEGNANTE

Casagranda Franca

GRUPPO OPZIONALE

CLASSI SECONDE (13 alunni)

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire comportamenti di collaborazione attiva e responsabile all’interno di un gruppo su un progetto condiviso
Acquisire comportamenti di rispetto reciproco
Acquisire la capacità di risolvere in modo originale e creativo i problemi di gestione in un’attività concreta

OBIETTIVI DISCIPLINARI

Saper scomporre un problema in sottoproblemi
Saper scomporre procedure complesse in sottoprocedure semplici

Saper trasformare una sequenza di azioni in un programma

Acquisire alcune semplici nozioni (moto – velocità)

Saper utilizzare in modo finalizzato alcuni ingranaggi

ATTIVITÀ

ATTIVITÀ INTRODUTTIVA

Linguaggio di programmazione per robot
Realizzazione di robot semovente a 4 ruote con un solo motore
Realizzazione robot con un solo motore e un sensore
Realizzazione di un robot sterzante

 

REALIZZAZIONE ROBOT “COMPLESSI”

Realizzazione e programmazione di un robot sterzante con un sensore
Realizzazione e programmazione di un robot sterzante con due sensori

 

REALIZZAZIONE DI UN ROBOT PROGETTATO DAGLI ALUNNI

Progettazione guidata di un robot
Realizzazione e programmazione del robot

TEMPI

Il Progetto verrà realizzato durante le ore dei gruppi opzionali del giovedì,nel primo trimestre dell’anno scolastico 2010/11

VALUTAZIONE

Dal punto di vista della disciplina si valuteranno le capacità acquisite nell’uso del linguaggio di programmazione.
Dal punto di vista formativo si terrà conto dell’impegno, della partecipazione attiva, del rispetto verso i compagni del gruppo e della capacità collaborativa e creativa profusa per realizzare l’attività proposta.