Home
 
    
Il progetto
Contesto
Finalità
Giornalino
News
Prima pagina
Officina dello scrittore
Racconti
Gemellaggio con Oviedo
Presentazione
Attività opzionali
Cineforum
CLIL inglese
Corsi sportivi
Laboratorio artistica
Laboratorio cucina
Laboratorio musica
Laboratorio scienze
Linguaggio del corpo
Manualità
Metodo di studio
Robotica
Scrittura creativa
La Valle dei Laghi
Calavino
Lasino
Vezzano
Attività formative
Somalia
In classe
Uscite
Attività alunni
Concorso fotografico
Modellazione 3D
Progetto google
Robotica
Siti
Arte
Didattica
Generali
Grafica
Informatica
Letteratura
Tecnologia
Passatempi
Risolvi l'enigma
Racconti
Letture
Giovani scrittori
Metodo di studio

 

Prof. Andreatta Paolo

 

CLASSI PRIME

 

L'attività verterà con opportune esercitazioni su queste tematiche:

organizzare il tempo - analisi dell'uso del proprio tempo e stesura della tabella di lavoro settimanale;

leggere (livelloA) - prelettura e lettura veloce;

leggere (livelloB) - dividere il testo in unità di lettura ed individuare lo scopo dell'autore;

selezionare e schematizzare testi scritti e lezioni – sottolineare, prendere appunti (parole chiave,

riassunti, appunti di lezioni), costruire mappe;

memorizzare - schede di sintesi di appunti e mappe, dizionari di parole chiave, schede di

possibili domande e problemi, ripetizione per unità d'ampiezza crescente,

rinforzo con schemi e visualizzazioni, qualche mnemotecnica generica.

 

 

 

CLASSI SECONDE

 

L'attività verterà con opportune esercitazioni sulle tematiche già esposte in precedenza, rinforzandole e specificandole con il ricorso a:

altre letture attive, sottolineature del testo a parole-chiave;

sintesi o tabelle di sintesi di capitoli di testi di storia, geografia, scienze e di brani di studio;

mappe mentali dei testi fatti precedentemente oggetto di lettura attiva,

sottolineatura selettiva e sintesi esercizi di appunti da lezioni con successiva stesura di sintesi e mappe;

esposizione degli argomenti studiati, sintetizzati e mappati;

altre esercitazioni di memorizzazione con mnemotecniche generiche;

qualche mnemotecnica più specifica applicata all'apprendimento di poesie, vocaboli stranieri, associazione di nomi e volti.